Vernazza

Nave Pancaldo a Biennale Venezia 2019

Ultima tappa ligure per la nave scuola Leon Pancaldo dell'istituto nautico di Savona, approdata a Porto Venere per presentare il progetto 'A gonfie vele' dedicato alla riabilitazione e all'inclusione di pazienti psichiatrici attraverso l'esperienza in mare. A bordo del ketch di 20 metri anche un museo galleggiante, con 80 opere prodotte dai pazienti, e che nel 2019 "farà tappa alla biennale di Venezia" ha annunciato la sindaca di Savona Ilaria Caprioglio. Il progetto è realizzato dal gruppo Redarcia attraverso l'associazione Il Barattolo e la collaborazione delle Asl 2 e Asl 5. "Un progetto a maglie larghe, che mette insieme pubblico, privato e associazionismo. E' il primo museo galleggiante di art brut" dice Daniela Minetti ad Redarcia. Alla presentazione anche il sindaco di Porto Venere Matteo Cozzani, il governatore della Liguria Giovanni Toti e la vicepresidente Sonia Viale: "la bellezza, il contatto con la natura e con gli altri possono essere un vero strumento di cura. Un progetto da valorizzare".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie