Vernazza

Carabinieri salvano cane abbandonato

Quando hanno notato quel cane abbandonato a se stesso nel piazzale di una falegnameria, non ci hanno pensato due volte: hanno rotto il lucchetto del cancello e sono entrati, soccorrendo il povero animale. Protagonisti dell'episodio, avvenuto a Sarzana, i carabinieri della locale Compagnia. Impegnati in un'attività di controllo, hanno notato un cane, un corso anziano, all'interno del parcheggio di un'azienda recentemente chiusa dalla Guardia di Finanza per evasione fiscale. Il cane, come appurato dai militari, viveva in mezzo a spazzatura e materiali di ogni tipo, ed era in pessime condizioni igienico sanitarie. Cosi' i militari dell'Arma con l'ausilio di un veterinario dell'Asl e dei vigili del fuoco, hanno forzato il cancello dell'attività e hanno salvato l'animale, consegnandolo alle cure dei volontari del canile di Porto Venere. Le indagini successive hanno permesso di individuare e denunciare per maltrattamenti un 34enne.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie